È uscito “Gipsy Prince” il nuovo album di L’Elfo

“Gipsy Prince” è il nuovo album del rapper catanese L’Elfo, disponibile da venerdì 16 novembre suItunes, Google Play e Amazon. Il disco vede la produzione di Funkyman e importanti featuring tra cui Madman, Inoki, Egreen e MRB.

Gipsy Prince​​ è il resoconto di un percorso nato tra le strade di Catania a suon di freestyle e costellato da traguardi e collaborazioni importanti. ​Gipsy Prince​​ è un viaggio all’interno dell’animo tormentato dell’Elfo, dove le debolezze si mischiano con la durezza della strada, un progetto che, ancor prima che con i brani, parla attraverso la copertina, in cui un Elfo ancora bambino è diviso a metà: da una parte un chiaro azzurro e un’aureola, dall’altra un rosso acceso e delle corna.

Un disco che ha visto la luce in dieci mesi, interamente prodotto dall’amico e produttore ​Funkyman​​, sonorità moderne che spaziano dal ​pop​​ alla ​trap​​ ma al tempo stesso con quel pizzico di ​Old School​​ che si trasmette in testi sempre ricercati.Come chi guarda al futuro ma non dimentica da dove è venuto.

Il nuovo album del rapper catanese L’Elfo “Gipsy Prince”, fuori per Shut Up Recordsè disponibile dal 16 novembre 2018 su Itunes, Google Play e Amazon.

Figlio del drammaturgo e giornalista Domenico Trischitta, Luca Trischitta in arte L’Elfo, si avvicina alla cultura Hip Hop nel 2003 grazie alla passione per il writing.
Intorno al 2007, grazie al freestyle, si appassiona al rap ed in breve tempo inizia a partecipare ai concorsi di freestyle organizzati nell’isola siciliana Nel 2009 e nel 2012 Trischitta è stato campione regionale del Tecniche Perfette, arrivando nel 2009 in semifinale nella finalissima nazionale.Sempre nel 2009 Trischitta insieme al beatmaker Punch, forma la crew Double Damage. Il duo fin da subito realizza alcuni singoli nel primo anno e un EP dal titolo Addio nel 2010. I due condivideranno per anni lo stesso palco confermando l’intesa con 3 ulteriori progetti discografici Nel bene e nel male nel 2013, Incattiviti EP nel 2014 e Rinascere nel 2016.Contemporaneamente Trischitta intraprende un percorso come solista esplorando nuove sonorità. Nel giugno 2014 esce sui digital store L’Ignorapper, il suo album d’esordio, composto da 11 tracce prodotte dal beatmaker catanese NelloProd.Nella stessa estate partecipa a Roma alla gara di freestyle per le preselezioni del programma MTV Spit, vincendole, inoltre nella Super Tappa Milanese qualificandosi primo sancisce il suo ingresso al programma.

Tra il 2016 e il 2017, L’Elfo realizza un’evoluzione realizzando svariati singoli usciti con altrettanti video su Youtube: Mbare che dici, “Sangue Catanese”, Fuoco dell’Etna, Pi Tutti i Carusi che mescolano ritmi classici del rap con rime in dialetto catanese, riuscendo a realizzare col primo singolo del 2017, Sangue Catanese, +1.000.000 views.
A maggio 2017, ha partecipato alla seconda edizione del Mic Tyson- freestyle battle, organizzata dal rapper Nitro, arrivando secondo a Shekkero dopo aver battuto MC del calibro di Debbit, Blnk e Posaman.Il 2017 per l’Elfo è l’anno di consacrazione,20 tracce fuori di cui 12 come singoli ufficiali con video.

 

Il 2018 si prospetta decisivo, escono “Aiphone” e “Carusi do sud”, singoli che anticipano l’album “Gipsy Prince”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.