Radical Chic è il VIDEO estratto da "Paninaro 2.0", il nuovo album del gruppo icona di Milano IL PAGANTE disponibile da Venerdì 21 settembre per Believe su tutte le principali piattaforme digitali.

Radical Chic è un brano che inquadra lo stereotipo del personaggio da cui prende origine il titolo della canzone, cercando di identificarne con sarcasmo i tratti più caratteristici: è di estrazione borghese, ostenta un’attitude anticonformista e in rottura con la tradizione rimarcanando la sua superiorità culturale, accompagnata da una studiata trasandatezza nel vestire e un amore per tutto ciò che è etnico. Il video estratto, girato a Milano da Andrea Gallo, gioca con il tipico sarcasmo "Pagante" con estetica e luoghi comuni dell’immaginario di musica, testi e video musicali della scena indie italiana, genere musicale particolarmente caro ai radical, con citazioni di luoghi e simboli che sono diventati ormai un’icona per la scena e per tutti i suoi appassionati oltre ad altri riferimenti extra musicali di questo universo: dai selfie con filtri vintage alle Clarks, fino all'oroscopo settimanale di Rob Brezsny,

 

IL PAGANTE sarà in concerto al FABRIQUE di MILANO giovedì 6 dicembre per una data molto speciale, in cui il trio presenterà alla sua città il nuovo disco in compagnia di numerosi ospiti. (vai alla pagina dell'evento per maggiori info)

"PANINARO 2.0" è il dipinto di una generazione sempre più confusa a cui Il Pagante fornisce punti di riferimento ormai da anni. Nel 2016 l'uscita di "Entro in Pass", l'album che ha consacrato il trio milanese a icona vivente, rappresentava l'immaginario, i simboli e le abitudini di molti giovani italiani. Ora la band è cresciuta e propone un nuovo repertorio di canzoni nate da una visione ironica, a tratti satirica, dei comportamenti dei millennials, con testi sempre più sinceri e produzioni realizzate dai nomi più quotati della scena hip hop e dance, tra questi i producer Big Fish e Don Joe.
Il Pagante è diventato grande e se ne sono accorti anche i "grandi" della scena, che hanno sposato il progetto di Paninaro 2.0: Emis Killa, i Gemelli Diversi, Madman e M¥SS KETA sono solo alcune delle collaborazioni all'interno di un disco che non rappresenta per il gruppo un punto di arrivo ma una tappa intermedia, come quando, durante una serata in discoteca, ci si ferma al paninaro per una salamella prima dell'after. 
Gli anni '80 sono lontani ma certe abitudini non sono cambiate. A fare da ponte tra i due mondi c'è la musica del Pagante, nel cui universo disco-dance le risate si sovrappongono a riflessioni su tematiche sociali importanti, pur con la leggerezza di chi ha la gioventù in corpo e la faccia di tosta di gridarlo e cantarlo al mondo, toccando sonorità e ambient musicali molto vari: dall’electro pop allla future house passando per la techno.

 

Il Pagante è un trio milanese composto da Roberta BranchiniFederica Napoli e Eddy Veerus. E' nato da un progetto web, la cui idea originaria era quella di fare sarcasmo su alcuni atteggiamenti della gioventù milanese, dove sono proprio i giovani a parlare di giovani, tra moda, mondanità, vita notturna e scuola. Tra il 2012 e il 2016 raggiungono il successo con hit come “Sbatti”, “Faccio After” e “Pettinero”, diventando velocemente virali sul web, registrando milioni di visualizzazioni sui loro canali e consolidandosi come trend setter di lifestlyle giovanile. Nel 2016 esce “Entro in pass”, il primo album che raccoglie tutti i successi usciti negli anni precedenti e racconta con scanzonata ironia la realtà in cui vivono i giovani in Italia, da una parte costruendo una parodia dei suoi aspetti più estremi e controversi, dall'altra facendosi portavoce delle abitudini e dei luoghi comuni della gioventù italiana, dalle notti in discoteca fino agli esami universitari.

IL PAGANTE sarà in concerto al FABRIQUE di MILANO giovedì 6 dicembre per una data molto speciale, in cui il trio presenterà alla sua città il nuovo disco in compagnia di numerosi ospiti. (vai alla pagina dell'evento per maggiori info)

Acquista il biglietto su Ticketone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.