Share

"Puortamecute" è il nuovo video del singolo di Jovine, disponibile da Venerdì 1 giugno per Campi Flegrei su Spotifydistribuito da A1 entertainment.

La regia del video è stata curata dallo scrittore napoletano Luca Delgado, che ha voluto proporre una narrazione che si riappropriasse dei temi e delle atmosfere originali della musica trap, attraverso le storie di quattro personaggi. Storie di chi parte e chi resta, storie di addii e di ritorni, storie di promesse mantenute e mancate.  


"Puortamecute" è infatti una dichiarazione d'amore verso la città di Napoli ma anche una preghiera rivolta a chi è costretto ad abbandonare la periferia in cui è cresciuto. Il brano è un racconto, cantato attraverso quattro storie diverse, ciascuna delle quali porta un messaggio, una panoramica completa sul nostro tempo, dall'esperienza dell'artista nella sua città al dramma della Terra dei Fuochi, fino a toccare i temi dell'immigrazione e del diritto di cittadinanza. La produzione, curata da Massimo D'Ambra, si innesta sulle sonorità reggae, terreno naturale di Jovine, aprendosi al soul e alla trap.

La carriera artistica di Jovine inizia nel '98 con le prime collaborazioni di Valerio col fratello Massimo "JRM" dei 99 Posse e con il primo album "Contagiato" pubblicato da BMG nel 2000. Il sodalizio con i 99 Posse si consolida nel 2010, anno in cui l'artista napoletano diventa la seconda voce ufficiale del gruppo. Nel 2015 collabora con J-ax al brano "Un altro viaggio", incluso nel disco "Il bello di essere brutti".

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.