Disponibile da ora su YouTube il primo video estratto dal nuovo EP dei Flowless: il trio latinense formato da Jack HertzTruffio e Barko presenta oggi ufficialmente la prima clip di “Altrove” EP, fuori dal 5 marzo su tutte le piattaforme streaming e nei digital store.
Il video è stato scritto e diretto da Shake del team Plastik Dreamer.

 

“METEORITI” è una traccia di stile, autocelebrativa quanto riflessiva. Non si procede per veri e propri concetti chiave, ma per immagini che impattano freneticamente nella testa dell'ascoltatore. Si può avere l'impressione di sentire liriche sconnesse tra loro, passaggi forzati da un argomento all'altro, mentre essi rappresentano un puro esercizio di stile. Il singolo è stato scritto di getto, con un impulso che segue le sonorità ed introduce perfettamente all'ascolto dell'intero progetto.

Il video, ricco di frame provocatori ed energici a rappresentare l’originalità e il vigoroso flow del gruppo, è stato realizzato negli studi milanesi del team Plastik Dreamer, squadra già attiva da diverso tempo nel videomaking, che vanta nel suo portfolio lavori con artisti del calibro di Caparezza, Jake La Furia (Club Dogo), Syria, Piotta, DJ Myke, Max Pezzali e con alcuni importanti brand italiani.

“ALTROVE”, il nuovo EP dei FLOWLESS, è disponibile in tutti gli store digitali e sulle piattaforme streaming.

 

“Altrove” è stato realizzato – come la maggior parte dei lavori del gruppo – in maniera diretta e naturale. Sulle strumentali di Gianluca Pan, i testi sono stati concepiti in perfetto accordo con il mood della musica. In seguito, il producer ha adattato suoni e variazioni di ogni beat sulle voci dei tre rappers. Ogni tappeto musicale è, infatti, in evoluzione col testo e con le metriche: sembra che la struttura musicale abbracci la creatività linguistica del gruppo in un flusso a volte istintivo, mentre in altre più calcolato.

Atmosfere cupe si alternano a scenari musicali più leggeri: decisi "bangers" (“Meteoriti”“Tra le braccia”) si mescolano ad altri brani più moderati (“Altrove”“Indolore”), in equilibrio con una contaminazione sonora che si discosta dal rap canonico e strizza l'occhio all'elettronica. Il risultato è un disco che ondeggia tra gli “errori” sonori del glitch hop e la drum&bass, senza cadere nella staticità e nei loop dei beats classici, ma proponendo qualcosa di decisamente originale. L’EP si apre con il singolo “Meteoriti”, a metà tra un’intro e una presentazione completa e concentrata dello stile che i Flowless hanno deciso di seguire. Dopo le tracce più potenti in rapida successione, il disco conclude con canzoni più morbide, riflessive e sentimentali. Metodo di composizione che contraddistingue il gruppo fin dai primi lavori.

BIO – Flowless

Gruppo rap latinense: Andrea Pisano (Jack Hertz), Alessio Corelli (Truffio), Marco Mastracci (Barko).
Il progetto Flowless nasce dall’incontro di tre ragazzi con trascorsi molto diversi. Dalle prime collaborazioni percepiscono il feeling e portano da subito la loro musica sul palco, punto di forza e aspetto sul quale il trio non smette mai di lavorare: la performance live. Arriva presto la decisione di ufficializzare la formazione, con la quale inizierà la pubblicazione dei primi lavori più spontanei, fino alla chiusura di progetti più contestualizzati. Il gruppo inizia dal 2011 con i primi due EP, seguiti dal primo disco ufficiale “L’Isola della musica buona”, che unisce le sonorità classiche alle nuove sperimentazioni. Il futuro vede protagonista diverse collaborazioni (Invadhertz, CRX, Blazing Loop Team, Sukhà, DJ Terzopiano, QuartaStrada Fam), lasciando spazio anche all’intraprendenza dei singoli membri del gruppo con l’uscita di progetti solisti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.