Astol ha solamente 22 anni, è una “nuova leva” molto seguita sui social network e in molti lo guardano come promessa e futuro del rap italiano “contaminato”.
Dopo aver partecipato alle selezioni di Amici 17 che lo ha visto confrontarsi con altri giovani ragazzi e ragazze durante le selezioni del talent show di Mediaset; per Astol è giunto il momento di presentare il suo primo disco solista, dal titolo semplice e naturale: “Astol”.

Sono dieci tracce prodotte totalmente dal suo socio di sempre, quel Jeremy Buxton protagonista delle strumentali dei recenti singoli “Dimenticarti” e “Ritornerai” i cui video contano milioni di visualizzazioni su You Tube.
Un progetto nato – nella parte prettamente musicale – a quattro mani, una sintonia perfetta in fase di produzione, dove tutte le tracce, tutte le linee melodiche, sono frutto del lavoro di Astol e del suo producer: un concept love-album che suona
fresco, con strumentali spinte verso il pop d’oltreoceano ma hanno influenze latino-americane.

Un processo creativo sulla parte prettamente musicale che è andato di pari passo con il processo di “scrittura” elaborato dal giovanissimo talentuoso rapper; il filone principale della sua produzione in rima: coltivare con passione il tema dell’amore e di tutto quello che è – ad esso – collegato. E così oltre a brani manifesto come “Ritornerai” si possono scegliere altri pezzi,
come “Aria”, perfetto esempio della storia di Astol, il pezzo, scritto ai tempi del liceo, che viene “ripreso” senza stravolgerne la natura, è stato finemente ritoccato nel testo, intimo e “giovane”, in cui si racconta di una love-story nata tra i banchi di scuola a cui si è aggiunto un tappeto sonoro che ne risalta le virtù.
Così come è interessante ascoltare un’altra delle dieci canzoni che compongono l’album, quel “Soltanto noi” che riprende il tema della relazione di coppia e ed è uno storytelling senza ritornello che chiude il disco, una sorta di “outro” in cui si perde la classica forma canzone dando forza alla nitida e interessante “penna” di Astol.

Ascolta "Astol" il primo album da solista di Astol


Astol incontrerà i fan in un triplo in-store di lancio del progetto, di seguito le date:
23/02 – Roma – Discoteca Laziale – Via Giolitti, 263 – Ore 16.30
24/02 – Milano Mondadori – Via Marghera, 28 – Ore 17
26/02 – Napoli Giancar – Pzza Garibaldi, 44 – ore 17

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.