Share

Venerdì 22 dicembre 2017: ultimo giorno prima delle feste di fine anno. Giorno ideale per la pubblicazione di “L’ULTIMA LUCE”, il nuovo lavoro discografico di SKUBA LIBRE che è stato anticipato da due singoli (la title track stessa, ora in radio, e l’ironica “Gastroscopia”, presentata in anteprima sul sito di Repubblica).
Undici brani che mostrano le diverse contaminazioni che da sempre caratterizzano l’hip hop di SKUBA LIBRE, che ama giocare con i generi e gli stili. Ci sono infatti brani dal tiro pop, che escono dalla classica logica di struttura ed interpretazione
dell’immaginario rap (“Il prossimo giro”, “Tanto così” etc), e altri in cui la matrice culturale e sonora hip hop
è più forte (“20% di anima”, “Con i cattivi”…).

L’album è stato interamente prodotto da Big Fish, inequivocabilmente Il Produttore di riferimento per la scena hip hop / urban italiana sin dagli anni ’90: fra le sue produzioni pù recenti ricordiamo “Stavo pensando a te” di Fabri Fibra (del quale ha prodotto anche gli album “Tradimento”, “Pensieri scomodi” e “Bugiardo”), “El Party” di Jake La Furia, “Sto bene così” di Rocco Hunt, l’album “Terza stagione” di Emis Killa (prodotto da Big Fish sin da “L’erba cattiva” del 2012).

“L’ULTIMA LUCE” è una tappa importante nel percorso artistico di SKUBA LIBRE. L’artista si è formato artisticamente nella scena rap, pubblicando diversi dischi sia da solista che col gruppo Ira Funesta (attivi fra il 2000 e il 2009), e collaborando con artisti diversi fra i quali Tormento e Primo Brown.
La ‘maturità artistica’ viene raggiunta attraverso la contaminazione del suo rap con diversi mondi musicali: un esempio sono i tre brani presentati a Italia's Got Talent (di cui raggiunge la finale nel 2015), dove ha reinterpretato "Il Volo del Calabrone" di Rimski-Korsakov, "Ave Maria" di Schubert e "Gloria" di Vivaldi, stupendo il pubblico e costruendosi così una fanbase capace di varcare i confini della scena prettamente rap. "Ave Maria" e "Gloria" sono poi diventati singoli ufficiali, pubblicati dall'etichetta The Beat Production che ora presenta “L’ULTIMA LUCE”.

Ascolta "L'ultima Luce" il nuovo album di Skuba Libre

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.