Disponibile da oggi su SPOTIFY e su tutte le piattaforme digitali e in doppio vinile in 180 gr disponibile su kappadistribution.it la Black Edition dello storico album “Hocus Pocus” di DJ MYKE.

L’album è stato anticipato dal video di “Presto!” insieme al giovane rapper VIRO, uno dei due inediti contenuti all’interno della nuova edizione che vede protagonisti anche Claver Gold (Glory Hole Records) e Davide Shorty (Macro Beats Records) in “Avvoltoi”.

 

Diretta da ​iRed Produzioni​, la clip è ricca di elementi che riconducono a pratiche occulte, mistiche e pericolose: mangiafuoco, strani clown, tarocchi e personaggi inquietanti. Sullo sfondo di una villa misteriosa e solitaria, i protagonisti del video si alternano nelle scene per descrivere con le immagini quello che DJ Myke e Viro hanno espresso nelle loro visioni sonore, per un risultato d’impatto e di indiscutibile alta tensione.

HOCUS POCUS Black Edition 2017
Era il gennaio del 2010 quando “Hocus Pocus” fece la sua comparsa come primo album solista di DJ Myke, il disco che segnò la sua storia di producer. L’album ottenne ottimi risultati e fu accolto positivamente da fan e critici; recensito da network nazionali come Radio Rai, Radio Deejay e Popolare Network, si aggiudica il riconoscimento come “Web Album dell’anno 2010” al Meeting delle Etichette Indipendenti (MEI) di Faenza.

“Hocus Pocus – Black Edition”, prodotta da Arcadia e Kappa Distribution, è il risultato di una nuova formula chimica applicata all’elemento iniziale, con un paio di ingredienti in più. La “Black Edition” dell’album si presenta in una versione in vinile (tiratura limitata di 300 copie 180gr) rimasterizzata per l’occasione, con una selezione dal carattere trasversale e sperimentale tra i generi, che ai tempi unì vecchia e nuova scuola hip hop con un cast di collaborazioni d’eccezione (Rancore, Fabri Fibra, Diego Mancino, Noyz Narcos, Max Zanotti, Turi, Dre Love, Danno, Bassi Maestro, Tormento, DJ Lato, DJ Aladyn e Svedonio).

Due gli inediti all’interno della nuova edizione che vedono protagonisti Claver Gold (Glory Hole Records) e Davide Shorty (Macro Beats Records) in “Avvoltoi”, mentre il giovane talento campano Viro si confronta con il tappeto musicale di DJ Myke in “Presto!”.

“Un intruglio fatto di ritmologie, di selezione inaudita e di creazione folle di suoni, che nascono da un approccio eretico al turntablism, dalla manualità del suonare, dall’errore, dall’improvvisazione live del giradischi con chitarra, dalla ricerca dell’imperfezione perfetta.” – DJ Myke

Ascolta "Hocus Pocus Black Edition" l'album di Dj Myke

 

DJ MYKE – BIO

Attivo dal 1997, vincitore sia come solista che con Men In Skratch di diverse gare (nazionali e internazionali), DJ Myke è un protagonista indiscusso del turntablism italiano oltre che un rinomato producer nell’ambito urban/rap e non solo. Ha curato le produzioni, sia major che indipendenti, di artisti del calibro di: Fabri Fibra, Rancore, Max Zanotti, Diego Mancino, Tormento e collaborazioni internazionali come i Prodigy, Mattafix, Triky. Nel 2017 prende vita IPB, il primo contest italiano per DJ su giradischi portatili, di cui DJ Myke è padrino. Alla gara segue la produzione del primo 7” per DJ stampato in Italia: “Battlecat” e a distanza di pochi mesi “Xmascat” (La Grande Onda, dis. Artist First), tool per DJ contenenti breaks e skipless che stanno facendo il giro del mondo in poco tempo, grazie anche all’intensa attività web che vede spesso DJ Myke protagonista di video “particolari

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.