Share

Sercho è uno degli artisti urban più interessanti della nuova scena romana. L’unico, in questo momento, in grado di giocare la sua voce tra strutture e liriche hip hop e atri "suoni" più propriamente pop. Il suo nuovo singolo “Non fa per me” rispecchia molto questa sua trasversalità e il videoclip, tra freschezza e richiami vintage, ne è un’ ulteriore conferma. 

Quella di Sercho è una penna consapevole e sapiente in un’epoca dominata dal mumble-rap.

 

Nel clip uscito, infatti, viene rispecchiata velatamente la presa di posizione di Sercho riguardo l’attuale scena urban italiana: nel clip ci sono omaggi – dalla tv con tubo catodico, alla macchina da scrivere, agli interni e arredamenti scelti – a una certa epoca e sono un modo per esprimere distanza dall’attualità musicale; il giovane artista romano propone un "mood" che è invece trasversale, consapevole e che guarda al futuro senza disdegnare il passato, soprattutto nel tema della scrittura.

 “E’ che sto fuori di me, fuori da qua, fuori dalla realtà….se parli penso solo non mi interessa, ti ascolto e penso solo non mi interessa, lavoro e penso solo che vita è questa, non fa per me, non fa per me"

“Non fa per me" è come detto un nuovo single di uno dei rapper in ascesa e più interessanti della capitale.

Dopo EP, un  disco ufficiale, mixtape e album in collaborazione con altri artisti, per Sercho è giunto il momento di un nuovo disco solista. 

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.