Share

E' disponibile in tutti gli store digitali “Musica cattiva”, il nuovo singolo di ENDI con la collaborazione del rapper Nerone e The Bass Department che anticipa “SOGNANDO ANCORA”, album in uscita il prossimo maggio prodotto dall’etichetta indipendente “Terapia D’Urto Indie Music”.

 

Musica cattiva è un brano che racconta il lato puro di vivere con la musica. Inoltre, mette in risalto il sentimento di amore e odio che proviamo per lei. Ci sono diverse sfumature di come noi artisti viviamo nella musica… nel bene o nel male tutti gli esseri vivono di suoni, quindi non si può stare senza.

Noi raccontiamo anche di come è difficile farla e di come si può arrivare ad odiarla pur amandola e soprattutto il bisogno che abbiamo di stare a contatto con lei per stare bene. Non è un brano cattivo ma racchiude un mix di amore e odio. La musica è libertà”.

Ho voluto coinvolgere il rapper Nerone perché  ritengo sia tra i più forti tra quelli venuti fuori negli ultimi anni. The Bass Department non sono una vera e propria band ma un collettivo musicale che per l’occasione hanno suonato insieme in un unico brano realizzando appunto musica cattiva. Con loro condivido lo studio mentre lavoro al mio album. Inoltre, è la prima volta che incido un brano con una “band”.

Endi.

 

Ecco la tracklist del disco 

  1. “Musica cattiva” (feat. Nerone e The Bass Department); 
  2. “Speciale”
  3. “Altra  Estate” (feat. Daniele Vit)
  4. “Mai”;
  5.  “Dove stiamo andando”;
  6.  “Alcol blues” (feat. Diluvio, Rayden, Anna Paladino);
  7.  “Quando sarà grande”;
  8.  “Laciami sognare” (feat. Minako);
  9.  “Il ritratto del peccato” (Amir Issaa);
  10.  “Come il paradiso”;
  11.  “La gavetta”; 
  12.  “Tutta vita” (feat. Anna Paladino);
  13.  “No alla cocaina”;
  14.  “Vivo morto l’hip hop”;
  15.  “Amici felici”.

 

BIO.ARTISTA

Enrico Petillo, in arte Endi,  nasce nel 1986 a Milano. Nel 2006, realizzerà il suo primo demo dal titolo Capro Espiatorio.  Successivamente, nel 2008 pubblica, progetto non ufficiale, un primo album dal titolo Il Canto del Diavolo.
Dopo l’esperienza di un web album del 2011, nasce alla fine del 2012 il singolo Gelido, che vede la partecipazione e collaborazione del cantante italiano Diego Barbati.
Il singolo riscuote un buon successo  diffondendosi in diverse radio locali sparse nella penisola italiana e viene presentato live alla Mondadori di Milano come uno dei migliori singoli emergenti dell'anno, aggiudicandosi un posto importante al debutto su Itunes e nella classifica IML – Indie Music Like, come uno dei brani più diffusi a livello indipendente sia sul web che tra le varie stazioni radio locali. Inizia quindi a prendere forma il nuovo album ufficiale dal titolo Ci Vorrebbe la Felicità anticipato dal singolo L'ultima Ferita con la partecipazione della cantante torinese Gloria B Vega. Da questo album sono stati estratti altri due singoli: I Love Bombolone e Ti guardarò danzare.

LINK.ARTISTA

  

 

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata